La Pttura Napoletana dell’Ottocento

 135,00

DISPONIBILE/AVAILABLE


Vol.2,for.24×32,pag.960,ill.1000,b/n.650,col.350,lin.Ita

rilegatura cartonato

con elegante cofanetto

Solo 1 pezzi disponibili

Add to Wishlist
Add to Wishlist

Descrizione

Un ampio spazio dedicato alla Scuola di Posillipo con un impareggiabile apparato fotografico.L’Autore, come collezionista fa parte di quelli generosi: è un grande prestatore d’opere, poiché le esposizioni alle quali esse contribuiscono sono per lui non soltanto la conferma della sua straordinaria capacità,di vedere e di trovare – l’orgoglio del ‘padre’ –, ma rappresentano anche la fierezza di chi è riuscito a fornire un tassello aggiuntivo alla crescita della conoscenza. La stessa competenza acquisita negli anni nello scegliere i dipinti è stata poi trasposta in tutti i suoi scritti, che sembrano così voler completare quel progetto avviato con la loro acquisizione: riscrivere la storia della pittura napoletana dell’Ottocento, da sempre oggetto di studi frammentari e saltuari, facendone emergere soprattutto il carattere internazionale.Rosario Caputo.. Appassionato bibliofilo e studioso della pittura napoletana del XIX e del XX secolo, ha al suo attivouna bibliografia corposa sull’argomento in qualità di autore e di curatore. Si ricordano: Ottocento napoletano: le scuole,i protagonisti – I grandi maestri dell’Ottocento napoletano – L’Ottocento napoletano nelle collezioni private – Ischia nelle vedute romantiche dell’Ottocento – Federico Rossano – Vincenzo Migliaro – Luigi Crisconio – Le correnti artistiche nella pittura napoletana del sec. XIX – Guido Casciaro – Giuseppe Casciaro – La pittura barometrica di Attilio Pratella – Michele Cammarano – Infinite Emozioni – La Scuola di Resina nell’Ottocento napoletano – Enrico Gaeta .

Informazioni aggiuntive

Peso 3,5 kg
Editore

FRANCO DI MAURO

Anno

2017

Autore

Rosario Caputo

Spedizione/Shipment

spediione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Pttura Napoletana dell’Ottocento”