Rudolf Maison 1854-1904 Regensburg – München – Berlin

 48,00

Per la prima volta, questo catalogo mostra l’opera dello scultore Rudolf Maison (1854-1904), uno dei più importanti scultori dell’epoca Guglielmina, ma oggi quasi dimenticato. I temi e lo stile naturalistico delle sue opere riflettono in modo speciale lo spirito del tempo della sua epoca.

Vol.1,for.24×28,pag.304,ill.422,b/n.97,col.325,lin.Ted

rilegatura rigida

 

Disponibile su ordinazione

Add to Wishlist
Add to Wishlist

Descrizione

L’autodidatta Rudolf Maison (Regensburg 1854 – Monaco 1904) conquistò con talento e perseveranza un posto in prima fila tra gli scultori dell’impero guglielmino. Dopo il successo iniziale, lui. a. grazie all’ordine del re Ludwig II per la fontana Fama di fronte al palazzo Herrenchiemsee, ha celebrato il culmine della sua carriera con i disegni per la decorazione del nuovo edificio del Reichstag a Berlino. Solo una parte delle sue opere è sopravvissuta ai tempi: alcuni sono caduti in preda alla Seconda Guerra Mondiale, altri alla comprensione artistica dei decenni del dopoguerra. La pubblicazione riccamente illustrata offre nuovi risultati di ricerca ed è un’opera di riferimento per la vita e l’opera del famoso maestro della scultura, il cui naturalismo coerente si è polarizzato durante la sua vita.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

SCHNELL STEINER

Anno

2016

Autore

Karin Geiger, Sabine Tausc

Biografia dell'Artista

Scultore tedesco

Nato/Born:Germania Steinweg 1854

Morto/Dead:Germania Munchen 1904

Ordine/Orden:

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rudolf Maison 1854-1904 Regensburg – München – Berlin”