Pucci De Rossi

 76,00

Vol.1,for.22×28,pag.352,ill.900,b/n.250,col.650,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Add to Wishlist
Add to Wishlist

Descrizione

Designer e artista inclassificabile, Pucci de Rossi (1947-2013) è stato un pilastro della scena artistica europea degli anni 1980 Nato a Verona e allenati dallo scultore americano HB Walker, Pucci de Rossi ha fatto i suoi primi pezzi Assemblaggio di mobili legno recuperato per creare forme strane e instabili, tra trono e macchina per tornare indietro nel tempo. “Il mio lavoro era un gioco per me”, dice, “taglio, l’ho fatto, l’ho inventato. Le sue prime creazioni, piene di poesia e umorismo, riflettono tanto il minimalismo dell’Arte Povera quanto lo studio neobaroque Memphis.

Gioielli, mobili, scultura, pittura, l’universo di Pucci non conosce confini, tranne quelli della sua immaginazione. Sotto la sua mano, i materiali più modesti vengono trascesi e diventano creazioni tanto visivamente quanto funzionali. Esposto regolarmente dal 1985 a Parigi e New York alla galleria Néotù, fondata da Pierre Staudenmeyer, ha progettato in particolare la boutique Barbara Bui a Parigi o un palazzo a Venezia. Esposto negli anni ’90 alla Downtown Gallery, ha collaborato nel 1994-1995 con CIRVA a Marsiglia.

Jacques-Antoine Granjon, uno dei suoi più grandi collezionisti, gli commissionò, poco prima di morire, il progetto della facciata del quartier generale Vente-privee.com a La Plaine-Saint-Denis. Battezzata Verona, la pelle metallica che ricopre la facciata, ispirata a un disegno di Pucci de Rossi, rende omaggio a lui oggi.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

NORMA EDITIONS

Anno

2014

Autore

Jean-Louis Gaillemin, Laure Vernière, Lauren Fishbein, Ronan Bouroullec

Biografia dell'Artista

Designer Italiano

Nato/Born:Italia Verona 1947

Morto/Dead:Francia Parigi 2013

Ordine/Order

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pucci De Rossi”