Louis Lagrenée 1725-1805

 270,00

NOVITA’ IN USCITA IN NOVEMBRE/NEWS RELEASED IN NOVEMBER 2022


Vol.1,for.24×32,pag.472,ill.890,b/n.490,col.500,lin.Fra

rilegatura cartonato

Disponibile su ordinazione

Add to Wishlist
Add to Wishlist

Descrizione

Pittore di storia, con una bella carriera ufficiale, Louis Lagrenée (1725-1805) presentò più di 150 dipinti al Salon du Louvre dal 1755 al 1789.Suscitando a più riprese l’entusiasmo di Diderot, la sua pittura fu apprezzata dagli ambienti finanziari e aristocratici, anche alla corte di Russia. Il suo successo al Salon del 1763 gli diede accesso a commissioni per residenze reali. Partecipò quindi al programma di incoraggiamento alla pittura storica, organizzato dal conte d’Angiviller dal 1777 al 1789 ( La morte della moglie di Dario o Le due vedove di un ufficiale indiano ). Dai suoi piccoli quadri da gabinetto ( Madonna col Bambino , allegorie o scene mitologiche) ai grandi soggetti ispirati alla storia antica ( Annibale che ritrova il corpo di Marcello ), il suo stile raffinato e raffinato con colori delicati gli valse il soprannome di “Albanese francese” . Le scoperte degli ultimi anni (quaderni, disegni preparatori e la ricomparsa di opere perdute), che hanno permesso di raddoppiare il corpus noto di Lagrenée il Vecchio, differenziatosi così dal fratello Jean-Jacques (1739-1821), portano nuova luce sulla sua arte, preziosa pietra miliare nell’evoluzione della pittura francese verso il nascente neoclassicismo.

Informazioni aggiuntive

Peso 3,5 kg
Editore

ARTHENA

Anno

2022 novembre

Autore

Joseph Assemat Tessandier

Biografia dell'Artista

Pittore Francese Nato/Born:Francia Parigi 1724 Morto/Deat:Francia Parigi 1805

Spedizione/Shipment

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Louis Lagrenée 1725-1805”