In offerta!

Jean Baptiste Perronneau 1715-1783

 205,00

Vol.1,for.24×32,pag.448,ill.440,b/n.272,col.168,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Add to Wishlist
Add to Wishlist

Descrizione

Nel XVIII ° secolo, ritratti di moda senza precedenti, soprattutto in pastello, è dominato da due grandi figure: Maurice Quentin de La Tour e Jean-Baptiste Perronneau. Ricevuto all’Accademia nel 1746, Perronneau eccelle in questo genere, sapendo dare ai suoi ritratti l’impressione di essere realizzati nel momento. Diventa uno dei pittori preferiti del pubblico al Salon du Louvre, dove la sua rivalità con Delatour sarà esposta per più di venti anni. Perronneau viaggia verso le principali città francesi e capitali straniere per incontrare una clientela appartenente sia all’aristocrazia che al mondo del commercio o delle arti. I suoi ritratti illustrano la società di un mondo di Illuminismo in movimento.
E ‘la volta del ventesimo secolo che i più grandi collezionisti daranno a Perronneau il posto che merita. Impressionisti contemporanei, saranno sensibili alla “somiglianza accademica” delle sue figure, al suo tocco vibrante e al suo talento come colorista.
Ricco di oltre quattrocento illustrazioni di opere spesso inedite, il lavoro di Dominique Arnoult permette di prendere in piena misura uno dei più grandi ritrattisti francesi.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

ARTHENA

Anno

2014

Autore

Dominique d'Arnoult

Biografia dell'Artista

Pittore Francese

Nato/Born:Francia Parigi 1715

Morto/Dead:Olanda Amsterdam 1783

Ordine/Order

in 15 Giorni/in 15 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Jean Baptiste Perronneau 1715-1783”