Carlo Scarpa Venini 1932-1947

Vol.1,for.28×30,pag.492,col.1640,lin.Ing

rilegatura in brossura

Add to Wishlist
Add to Wishlist

Descrizione

Il volume ricostruisce i quindici anni della straordinaria collaborazione artistica di Carlo Scarpa con la vetreria Venini, dal 1932 al 1947.

Ciò è stato possibile grazie a un’appassionata ricerca svolta in particolare presso l’archivio storico della vetreria, che è stato finalmente ritrovato. L’intera produzione disegnata dall’architetto veneziano è illustrata da circa seicento opere suddivise nelle diverse tipologie di vetro – una trentina – impiegate e/o inventate da Scarpa per dare vita alle sue raffinatissime creazioni. Sono vetri a mezza filigranasommersilattimicorrositessutigranularimurrineincisibattutipennellatea fili, nati dalle sue instancabili sperimentazioni sulla materia e il colore.

Un prezioso e inedito materiale documentario, tra cui disegni originali e foto storiche, completa il catalogo ragionato, raccontando con accuratezza uno degli episodi più importanti dell’epoca d’oro del vetro veneziano del Novecento.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

SKIRA

Anno

2012

Autore

Marino Barovier

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Carlo Scarpa Venini 1932-1947”