In offerta!

Pierre Bonnard

 85,00  60,00

Il Colore della Memoria

Vol.1,for.23×25,pag.240,col.200,lin.Ted

rilegatura rigida

Descrizione

I dipinti di Bonnard, composti dai sottili mezzi di colore, rimangono attaccati all’obiettività. Il sottile gioco dei valori di colore è per lui un mezzo per trovare un “superamento della natura attraverso l’arte”. Nei suoi paesaggi colorati e nelle scene intime, sembra lodare l’armonia della natura – e la mette in discussione ancora e ancora attraverso il suo esame differenziato di essa. Bonnard è compreso e compreso nel contesto del suo tempo. Il confronto con i suoi amici pittori e le sue reazioni a eventi politici lo presentano come un artista contemporaneo del 20 ° secolo.

Pierre Bonnard (1867-1947) è uno dei pittori più misteriosi del postimpressionismo. La varietà delle sue opere è presentata in più di 100 esempi dal 1900 al 1947: dalle prime opere create nello spirito della Nabis alle composizioni tardive di ogni colore, che arrivano al limite dell’astrazione. Il volume illustra lo sviluppo dell’eccezionale colorista in un maestro della modernità.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg
Editore

HIRMER

Anno

2019

Autore

Matthew Gale

Biografia dell'Artista

Pittore Francese

Nato/Born:Francia Fontenay-aux-Roses 1867

Morto/Dead:Francia Le Cannet 1947

Catalogo d'Esposizione

Austria:Vienna 10-10-2019/12-01-2020

Spedizione/Shipping

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pierre Bonnard”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *