In offerta!

Ippolito Caffi

 100,00  88,00

Vol.1,for.28×31,pag.228,ill.381,b/n.76,col.305,lin.Ita

rilegatura rigida

Descrizione

La più completa monografia dedicata a Ippolito Caffi, ­pittore ottocentesco famoso per le sue ‘vedute’ e maestro del colore, a livello del Canaletto, Tintoretto ed altri ­vedutisti di altissimo livello. Nel 1833 Caffi iniziò il suo lavoro dedicandosi alla pittura dal vero e al disegno, ­stabilendosi a Genova, in Svizzera e nel 1850 a Torino. Artista itinerante e girovago, sempre in cerca di nuovi stimoli e luoghi diversi da ­ritrarre, famosissime le sue vedute di Roma, Firenze, Napoli, Venezia e poi ancora Gerusalemme, Kostatinopel fino all’Asia Minore testimoni della sua continua ricerca. Le sue opere sono conservate al Museo Civico di Belluno, altre fanno parte di ­collezioni private e numerose altre opere sono conservate in musei, ville e palazzi di molte città italiane ed europee: Città del Vaticano, Copenaghen, Roma, Torino, Treviso, Trieste, Venezia, Padova dove decorò la sala romana del Caffè Pedrocchi. Apprezzatissimo e pagatissimo da tutti i collezionisti in giro per il mondo, Top price alle più grandi aste internazionali.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

DE LUCA

Anno

2016

Autore

Ferdinando Peretti

Biografia dell'Artista

Pittore Italiano

Nato/Born:Italia Belluno 1809

Morto/Dead:Croazia Lissa (nei pressi del Mar Adriatico) 1866

Ordine/Order

in 10 Giorni/in 10 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ippolito Caffi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *