Gli Orafi della Picardia (Francia)

 165,00

1150 Orafi con 300 Punzoni  260 Punzoni di Città

Vol.1,for.27×29,pag.766,ill.378,b/n.178,col.200,lin.Fra

rilegatura in brossura

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Questo libro ripercorre la storia dell’oreficeria prodotta in Piccardia – Monnaie d’Amiens – dal Medioevo al XIX secolo. La giurisdizione di Amiens comprendeva quindici città e si estese da Calais a Noyon. Sono stati necessari più di quindici anni di lavoro per raccogliere la documentazione e i pezzi rappresentativi della regione della Piccardia.
La stesura di questo importante contributo porta una migliore conoscenza dei mestieri di Ancien Régime e illumina così tanto i rapporti professionali tra gli sponsor e gli orafi che i rapporti, spesso tesi, con le istituzioni.
Le biografie di quasi 1150 orafi (con 300 segni distintivi) sono sintetizzate e si basano su fonti in gran parte inedite. Istituiti per ciascuna delle comunità orafe, le schede del marchio e i punzoni della comunità (260 punzoni) vengono utilizzati per fare riferimento agli oggetti. Infine, il catalogo di 378 opere, provenienti da un corpus di quasi 500 pezzi noti, consente di offrire a tutti, ricercatori, collezionisti e dilettanti, un patrimonio di mobili di alta qualità, eccezionale ad Abbeville o Calais, spesso molto sparpagliato e poco accessibile.

Questo libro è una continuazione di quelli relativi ai Dizionari delle Sale dell’orafo francese pubblicati nelle altre regioni della Francia come Borgogna, Nord, Bretagna, Lione, ecc.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

CTHS

Anno

2019

Autore

Martine Plouvier

Spedizione/Shiping

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli Orafi della Picardia (Francia)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *