In offerta!

Charlotte Perriand e il Giappone

 90,00  78,00

Vol.1,for.23×30,pag.336,ill.500,b/n.125,col.375,lin.Fra

rilegatura rigida

Descrizione

Invitata nel 1940 dal governo giapponese a guidare la produzione di arte industriale del paese, Charlotte Perriand scoprì un pensiero, uno stile di vita e un’architettura in conformità con i precetti modernisti che difendeva con Le Corbusier e Pierre Jeanneret. Le mostre che organizza in Giappone, “Selezione, tradizione, creazione” e “Proposta per una sintesi delle arti”, le sue pubblicazioni, i suoi mobili, i suoi successi a Tokyo e a Parigi testimoniano i legami che ha intrecciato tra due culture occidentali e orientali. “Tra tutti gli occidentali che hanno lavorato in Giappone, è probabilmente lei che ha avuto la maggiore influenza sul mondo del design giapponese”, ha detto il grande designer Sôri Yanagi che era il suo assistente
Creato dagli archivi inediti di Charlotte Perriand, note e disegni che rivelano la libertà di pensiero di un grande creatore di fronte alle sfide di un periodo complesso, questo libro è una lezione preziosa per le nuove generazioni di architetti e designer ma anche per l’uomo di oggi.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

NORMA

Anno

2018

Autore

Jacques Barsac

Biografia del Designer

Designer Francese

Nato/Born:Francia Parigi 1903

Morto/Dead:Francia Parigi 1999

Ordine/Order

in 15 Giorni/in 15 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Charlotte Perriand e il Giappone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *